Mal di testa sul lato destro

Molte persone soffrono di mal di testa solo sul lato destro della testa. Il dolore può essere accompagnato da altri sintomi, tra cui stanchezza, nausea e disturbi visivi.

Quali malattie si possono associare al mal di testa sul lato destro?

Un mal di testa sul lato destro della testa può essere causato da:

  • Nevralgia occipitale
  • Arterite temporale
  • Nevralgia del trigemino
  • Emicrania
  • Cefalea a grappolo
  • Cefalea tensiva
  • Cefalea di rimbalzo (da abuso di farmaci)
  • Allergie
  • Aneurisma
  • Trauma cranico
  • Infezioni
  • Tumori
  • Stanchezza
  • Fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue causate dalla mancanza di pasti
  • Stiramenti muscolari o contratture al collo

Si ricorda che questo non è un elenco esaustivo e che sarebbe meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di persistenza dei sintomi.

Quali sono i rimedi contro il mal di testa sul lato destro?

La maggior parte dei mal di testa non è motivo di preoccupazione. Di solito, i sintomi si risolvono in pochi minuti o ore e possono essere alleviati con farmaci da banco, cambiamenti nello stile di vita e rimedi casalinghi.

Molti mal di testa possono essere trattati rapidamente e con successo a casa provando a:

  • applicare un impacco caldo o freddo sulla parte posteriore del collo
  • evitare alimenti che scatenano mal di testa, come alcol, caffeina e glutammato monosodico
  • bere acqua per contrastare la disidratazione
  • fare un pisolino
  • allentare eventuali acconciature strette, come code di cavallo e trecce
  • massaggiare i muscoli tesi del collo e delle spalle
  • stare alla larga da luci intense o lampeggianti, da rumori forti e da odori forti
  • evitare di ciondolare il capo, in quanto la tensione muscolare può causare mal di testa
  • fare un bagno caldo o una doccia
  • prendersi una pausa dagli schermi, compresi computer, tablet e televisione
  • prendere antidolorifici da banco, ma evitarne l’uso eccessivo in quanto possono scatenare cefalea di rimbalzo
  • fare esercizi di respirazione per ridurre il dolore e alleviare lo stress e l’ansia
  • utilizzare l’aromaterapia, diffondendo, per esempio, oli di eucalipto, lavanda o di menta piperita per la cefalea tensiva

Le cefalee tensive occasionali possono essere trattate con antidolorifici da banco o rimedi casalinghi. Le persone con frequenti cefalee tensive possono avere bisogno di cambiare il loro stile di vita, di identificare ed evitare i fattori scatenanti o di usare farmaci su prescrizione medica.

In caso di emicrania, il trattamento precoce è la chiave per ridurre la durata e la gravità dei sintomi. I trattamenti includono farmaci da banco o da prescrizione. 

Non esiste una cura risolutiva per la cefalea a grappolo, ma sono disponibili trattamenti che possono ridurre il numero e la gravità degli episodi.

Con mal di testa sul lato destro quando andare dal medico?

Molti casi di mal di testa si risolvono da soli, senza alcun intervento. Le persone che soffrono regolarmente di cefalea sul lato destro dovrebbero prendere un appuntamento con il proprio medico per identificare la causa sottostante.

Deve rivolgersi a un medico chiunque manifesti, in associazione a un mal di testa sul lato destro, i seguenti sintomi:

  • alterazioni della vista
  • confusione
  • febbre
  • trauma cranico
  • aumento del dolore durante il movimento
  • rigidità del collo
  • intorpidimento
  • cambiamenti cognitivi o di personalità
  • eruzione cutanea
  • disturbi del sonno
  • disturbi del linguaggio
  • debolezza

Anche le persone che hanno mal di testa molto gravi, persistenti o che peggiorano progressivamente dovrebbero consultare il medico. 

Quali sono le cause di mal di testa sul lato destro?

Molte persone soffrono di mal di testa solo sul lato destro della testa. Il dolore può essere accompagnato da altri sintomi, tra cui stanchezza, nausea e disturbi visivi.

Quasi il 50% degli adulti riferisce ogni anno di avere mal di testa, il che lo rende tra i più comuni disturbi di salute.

Continuate a leggere per saperne di più sul mal di testa sul lato destro della testa e sui rimedi per aiutare a gestire il dolore.

Cause

Un mal di testa sul lato destro della testa può essere causato da:

Problemi neurologici

Diversi problemi nel cervello possono causare un dolore unilaterale.

Le seguenti patologie neurologiche possono essere responsabili di mal di testa su un lato:

Nevralgia occipitale: si verifica quando i nervi che vanno dalla sommità del midollo spinale al cuoio capelluto (nervi occipitali) si danneggiano o si infiammano. I sintomi includono dolore acuto nella parte posteriore della testa e del collo, dolore dietro l’occhio e sensibilità alla luce.

Arterite temporale: Le arterie della testa e del collo si infiammano con l’arterite temporale. Insieme al dolore muscolare, provoca un forte mal di testa sul lato della testa. Altri sintomi includono affaticamento, dolore alla mandibola e tenera tempia.

Nevralgia trigeminale: provoca un intenso dolore al viso e alla testa. Il dolore di solito colpisce solo un lato alla volta. È causata dalla rottura del nervo trigemino alla base del cervello.

Uso di farmaci

Il mal di testa può verificarsi come effetto collaterale di farmaci da prescrizione o da banco (OTC). Possono anche essere causate dall’uso eccessivo di farmaci, compresi gli antidolorifici da banco, come ad esempio:

acetaminofene (Tylenol)

aspirina

ibuprofene (Motrin, Advil)

Questo tipo di cefalea si chiama cefalea di rimbalzo. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, è il tipo più comune di cefalea secondaria. Una cefalea secondaria è una cefalea causata da un’altra condizione.

Le cefalee causate dall’uso eccessivo di farmaci sono spesso peggiori al risveglio.

Altre cause

Altre cause di mal di testa possono portare a dolori su tutta la testa o su un solo lato.

Queste includono:

allergie

un aneurisma, una parete dell’arteria debole o rigonfia

stanchezza

trauma cranico

infezioni, comprese le infezioni al setto nasale

fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue causate dalla mancanza di pasti

tensioni muscolari o nodi nel collo

tumori

Quali tipi di mal di testa colpiscono il lato destro?

Esistono oltre 300 tipi di cefalea, di cui circa il 90% non ha cause note.

Tuttavia, l’emicrania o la cefalea a grappolo sono le cause più probabili di una cefalea sul lato destro della testa, ma anche le cefalee da tensione possono anche causare dolore su un solo lato della testa.

Emicrania

Si pensa che la genetica abbia un ruolo nell’emicrania, un tipo di cefalea grave che provoca una sensazione di pulsazione o un dolore palpitante alla testa.

Le forti sensazioni di pulsazione o palpitazione sono di solito accompagnate da:

visione offuscata

nausea

sensibilità alla luce

sensibilità al suono

vomito

Fino a un terzo delle persone che soffrono di emicrania soffrono di disturbi visivi o di perdita temporanea della vista (nota come aura) prima dell’insorgenza del dolore. I sintomi possono durare fino a 72 ore se non vengono curati, con il dolore che colpisce tipicamente solo un lato della testa.

I seguenti fattori possono scatenare emicranie:

luci intense

variazioni del tempo (umidità, calore, pressione)

stress emotivo o ansia

alimenti e bevande, come alcol, cioccolato, formaggio e salumi

cambiamenti ormonali nelle donne

rumori forti

saltare i pasti

odori forti

stanchezza

troppo o troppo poco sonno

Il trattamento precoce è la chiave per ridurre la durata e la gravità dei sintomi. I trattamenti includono farmaci da banco o da prescrizione. La prevenzione consiste nell’evitare i fattori scatenanti e nell’utilizzare farmaci preventivi, in alcuni casi.

Mal di testa a grappolo

Le cefalee a grappolo sono cefalee rare ma gravi che si manifestano in modelli ciclici. Il dolore è intenso e di solito si localizza intorno a un occhio. Può anche irradiarsi ad altre aree della testa e del viso, così come al collo e alle spalle.

Le persone soffrono tipicamente di frequenti attacchi di cefalea (cefalea a grappolo) per settimane o mesi prima di un periodo di remissione.

Altri sintomi della cefalea a grappolo includono:

sudorazione facciale

pelle pallida o arrossata

occhi rossi o acquosi

inquietudine

naso chiuso o che cola

gonfiore intorno all’occhio interessato

Gli uomini tendono a soffrire di cefalea a grappolo più spesso delle donne. La causa esatta è sconosciuta, ma il fumo, l’uso di alcol e una storia familiare di cefalea a grappolo possono aumentare il rischio.

Non esiste una cura per questa patologia, anche se i trattamenti possono ridurre il numero e la gravità della cefalea a grappolo.

Cefalea a grappolo

Le cefalee da tensione sono il tipo di cefalea più comune, che si verifica nel 75% delle persone.

Di solito colpiscono entrambi i lati della testa, ma alcune persone possono avere sintomi solo su un lato.

I segni includono:

dolore sordo e doloroso

sensibilità del cuoio capelluto

muscoli delle spalle e del collo irritati o tesi

pressione sulla fronte, sui lati o sul retro della testa

I sintomi di solito durano da pochi minuti qualche ora e sono di gravità da lieve a moderata.

I mal di testa da tensione occasionali possono essere trattati con antidolorifici OTC o rimedi casalinghi. Le persone con frequenti cefalee da tensione possono avere bisogno di cambiare il loro stile di vita, di identificare ed evitare i fattori scatenanti o di usare farmaci su prescrizione medica.

Quando andare dal medico

Molti casi di mal di testa si risolvono da soli, senza alcun intervento. Le persone che soffrono regolarmente di cefalea dovrebbero prendere un appuntamento con il proprio medico per identificare la causa di fondo.

Chiunque manifesti i seguenti sintomi che accompagnano una cefalea deve rivolgersi a un medico:

cambiamenti nella vista

confusione

febbre

trauma cranico

aumento del dolore durante il movimento

rigidità del collo

intorpidimento

personalità o cambiamenti cognitivi

eruzione cutanea

disturbi del sonno

disturbi del linguaggio

debolezza

Anche le persone che hanno mal di testa molto gravi o che peggiorano progressivamente dovrebbero consultare un medico.

Consigli per un rapido sollievo

Molti mal di testa possono essere trattati rapidamente e con successo a casa provando i seguenti prodotti:

applicando un impacco caldo o freddo sul retro del collo

evitare gli alimenti che provocano mal di testa, tra cui alcol, caffeina e glutammato monosodico

acqua potabile per affrontare la disidratazione

fare un pisolino

allentare le acconciature strette come code di cavallo e trecce

massaggiare i muscoli tesi del collo e delle spalle

allontanarsi da luci brillanti o lampeggianti, rumori forti e odori forti

smettere di inclinarsi, in quanto la tensione muscolare può causare mal di testa

fare un bagno caldo o una doccia

fare una pausa dagli schermi, compresi computer, tablet e televisione

prendere antidolorifici OTC, ma evitarne l’uso eccessivo in quanto possono scatenare mal di testa di rimbalzo

fare esercizi di respirazione per ridurre il dolore e alleviare lo stress e l’ansia

utilizzando l’aromaterapia, diffondendo oli come l’eucalipto, la lavanda o gli oli di menta piperita per il mal di testa da tensione

In breve

Il mal di testa è un disturbo della salute diffuso, che colpisce la maggior parte delle persone almeno occasionalmente.

La maggior parte dei mal di testa non è motivo di preoccupazione. Di solito, i sintomi si risolvono in pochi minuti o ore e possono essere alleviati con farmaci da banco, cambiamenti nello stile di vita e rimedi casalinghi.

Rivolgetevi a un medico se il mal di testa è grave, persiste o peggiora progressivamente. Anche se un’emicrania o una cefalea a grappolo è responsabile del dolore, sono disponibili molti trattamenti per gestire i sintomi e ridurre la frequenza delle cefalee.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

X
Add to cart