Intorpidimento delle dita dei piedi

L’intorpidimento delle dita dei piedi si manifesta con una sensazione che può variare, a seconda della causa, dal formicolio alla perdita della sensibilità al tatto e alle temperature. Le dita dei piedi intorpidite sono il segno di un’interferenza con la normale sensibilità, che può essere provocata da motivi di lieve entità, ma anche da patologie gravi.

Quali malattie possono essere associate all’intorpidimento delle dita dei piedi? 

Le patologie che possono provocare intorpidimento alle dita dei piedi sono:

  • Diabete
  • Malattia delle arterie periferiche (PAD) 
  • Sclerosi multipla (SM
  • Carenza di vitamina B-12
  • Ictus
  • Vasculite
  • Sindrome di Guillain-Barre
  • Neuroma di Morton
  • Fenomeno di Raynaud

Si ricorda che questo non è un elenco esaustivo e che sarebbe sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di persistenza dei sintomi. 

L’intorpidimento delle dita dei piedi può essere dovuto anche ad altre cause, come:

  • Calzature strette
  • Esercizio fisico pesante
  • Esposizione al freddo
  • Calli
  • Lesione del midollo spinale
  • Chemioterapia
  • Dito rotto

Quali sono i rimedi contro l’intorpidimento delle dita dei piedi?

I rimedi contro l’intorpidimento dei piedi dipendono dall’origine del disturbo. In caso di neuroma di Morton, si può trovare sollievo usando scarpe più larghe o tamponi che alleviano la pressione sul nervo, mentre per chi soffre di PAD il trattamento potrebbe comprendere esercizio fisico, una dieta sana e l’eliminazione del fumo. Ma per capire come intervenire nei diversi casi specifici sarà necessario prima individuare la causa che ha determinato l’intorpidimento delle dita dei piedi.

Con intorpidimento delle dita dei piedi quando consultare il proprio medico?

Se l’intorpidimento alle dita dei piedi compare senza una causa apparente o non si risolve da solo, è bene consultare il proprio medico, per individuare l’origine del disturbo e valutare un trattamento adeguato alla situazione.

Cosa può causare l’intorpidimento delle dita dei piedi?

L’intorpidimento delle dita dei piedi è un segno che qualcosa sta interferendo con la normale sensibilità delle dita. Alcuni casi sono lievi e vanno via da soli, ma altri possono durare più a lungo o andare e venire.

L’intorpidimento può essere diverso a seconda delle persone. Anche la sensazione può variare, a seconda della causa. Quando una persona sente intorpidimento alle dita dei piedi, può provare:

una sensazione di formicolio

una sensazione di spine e aghi

l’incapacità di sentire il tatto, il calore o il freddo

Ci sono molte cause di intorpidimento delle dita dei piedi. Alcune persone trovano che scompaia se cambiano le scarpe o evitano l’esposizione al freddo.

In altri casi, l’intorpidimento può essere dovuto a una patologia medica che richiede un trattamento, come il diabete, la malattia delle arterie periferiche (PAD) o la sclerosi multipla (SM).

È importante scoprire la causa dell’intorpidimento delle dira del piede e, se necessario, sottoporsi a trattamento.

Questo articolo esamina le cause dell’intorpidimento delle dita dei piedi, i possibili trattamenti e quando consultare un medico.

Cosa causa intorpidimento alle dita dei piedi?

Ci sono molte ragioni per l’intorpidimento delle dita dei piedi, che possono essere lievi o gravi. Si può parlare con un medico se l’intorpidimento delle dita dei piedi non va via da solo o non ha una causa evidente.

I seguenti sono alcuni dei motivi per cui una persona può avvertire intorpidimento alle dita dei piedi.

Calzature strette

Indossare scarpe strette può bloccare la circolazione delle dita dei piedi, che può causare formicolio e intorpidimento.

Allo stesso modo, indossare un gesso o un bendaggio stretto per una ferita al piede può interferire con la corretta circolazione alle dita dei piedi.

Controllare che le scarpe siano della giusta misura e larghezza. Se una persona ha bisogno di un gesso o di un’altra protezione per una lesione al piede, dovrebbe assicurarsi di poter ancora sentire le dita dei piedi con il gesso o l’involucro in posizione.

Esercizio fisico pesante

Correre o camminare per periodi prolungati può causare temporaneamente intorpidimento delle dita dei piedi. Questo intorpidimento dovrebbe diminuire dopo aver interrotto l’esercizio.

Indossare calzature adeguate può ridurre al minimo l’intorpidimento dovuto all’esercizio fisico. L’American Academy of Podiatric Sports Medicine raccomanda di sostituire le scarpe da passeggio ogni 300-500 chilometri o prima che comincino a consumarsi.

Esposizione al freddo

Stare all’aperto quando fa freddo, soprattutto se i piedi si bagnano, può causare intorpidimento alle dita dei piedi.

Se una persona nota intorpidimento delle dita dei piedi con il freddo dovrebbe andare in un luogo chiuso per riscaldarsi. L’esposizione al freddo estremo può portare al congelamento, che può causare danni permanenti ai tessuti e portare all’amputazione.

Anche andare a piedi nudi in una casa o in un edificio freddo può causare un intorpidimento temporaneo che dovrebbe diminuire quando le dita dei piedi sono di nuovo calde. Indossare calze spesse o pantofole in casa può aiutare a riscaldare i piedi freddi.

Il fenomeno di Raynaud

Il fenomeno di Raynaud si verifica quando i vasi sanguigni di una persona rispondono troppo fortemente al freddo e allo stress. Di solito, la condizione colpisce i vasi sanguigni delle dita delle mani e dei piedi, causando:

intorpidimento

formicolio

un cambiamento di colore pallido o blu

Le persone che affette dal fenomeno di Raynaud possono scoprire che mantenere il corpo caldo può aiutare a prevenire i sintomi. Nei casi più gravi, una persona può aver bisogno di farmaci.

Calli

Un callo è un bernoccolo ossuto che cresce alla base dell’alluce.

Le persone possono avere i calli se indossano scarpe strette che spingono l’alluce verso l’interno. Con il tempo, questa pressione provoca la deformità dell’osso.

Un callo può rendere difficile trovare scarpe che si adattino correttamente. Le scarpe possono essere troppo strette nella zona della punta, portando all’intorpidimento.

Le persone che hanno un callo dovrebbero consultare un esperto e indossare scarpe della giusta larghezza e misura per evitare pressione o disagio.

Dito rotto

Una frattura del dito del piede, o un dito rotto, può causare intorpidimento o formicolio. Le dita dei piedi rotte spesso si verificano quando una persona ha un incidente, cade o colpisce l’alluce su un oggetto duro.

Una persona dovrebbe consultare un medico se si ferisce l’alluce e soffre di intorpidimento. Un dito rotto può richiedere un trattamento per garantire che l’osso guarisca correttamente.

Il neuroma di Morton

Il neuroma di Morton è un ispessimento del tessuto attorno a uno dei nervi della palla del piede. Può causare bruciore e intorpidimento ai piedi e alle dita dei piedi. Si può anche sentire come se ci fosse un sassolino o un altro oggetto sotto il piede.

L’Accademia Americana dei Chirurghi Ortopedici afferma che l’80% delle persone con il neuroma di Morton può trovare sollievo con una combinazione di quanto segue:

indossare scarpe più larghe e non strette ed evitare i tacchi alti

utilizzare inserti e tamponi personalizzati che alleviano la pressione sul nervo

avere iniezioni di steroidi che riducono il gonfiore e l’infiammazione

Le persone che praticano sport ad alto impatto, come la corsa, possono scoprire che prendersi una pausa può aiutare ad alleviare il neuroma di Morton. Potrebbero voler provare un’attività a basso impatto, come il nuoto, per aiutare il piede a guarire.

Se quanto sopra non porta sollievo, un medico può consigliare un intervento chirurgico per alleviare la pressione sul nervo.

Diabete

Una delle complicazioni del diabete è una condizione chiamata neuropatia diabetica.

La neuropatia diabetica può verificarsi quando i livelli elevati di zucchero nel sangue danneggiano i nervi, causando intorpidimento e formicolio alle dita dei piedi.

Le persone che hanno il diabete dovrebbero controllare i loro piedi ogni giorno e lavorare con i loro operatori sanitari per tenere sotto controllo la glicemia. Dovrebbero anche evitare di andare a piedi nudi e indossare scarpe adatte.

Malattia dell’arteria periferica

PAD è anche conosciuta come malattia vascolare periferica (PVD) o indurimento delle arterie. Colpisce più di 10 milioni di persone negli Stati Uniti, secondo la Society for Vascular Surgery.

La PAD si verifica quando si formano depositi di placca nelle arterie. L’accumulo di placca riduce il flusso sanguigno e può causare dolore, debolezza e intorpidimento alle gambe o ai piedi. Le persone possono contrarre la PAD a causa dell’alta pressione sanguigna o di livelli di colesterolo malsani. Anche il diabete può causare PAD.

I medici di solito raccomandano l’esercizio fisico, una dieta più sana e non fumare per controllare il PAD. In alcuni casi, le persone possono aver bisogno di farmaci o di interventi chirurgici.

Sclerosi multipla

La SM è una malattia cronica che colpisce il cervello e il midollo spinale, causando un’interruzione dei segnali da e verso il cervello.

La SM causa diversi sintomi, tra cui intorpidimento e formicolio, in varie parti del corpo. Può anche causare difficoltà a camminare, problemi alla vista, cambiamenti mentali e molti altri sintomi.

Se una persona pensa di avere i sintomi della SM, dovrebbe consultare il proprio medico per il trattamento corretto.

Chemioterapia

La chemioterapia può essere un trattamento salvavita per il cancro. Può causare effetti collaterali, tra cui intorpidimento e formicolio in alcune parti del corpo.

Le persone dovrebbero parlare con il proprio medico di eventuali effetti collaterali della chemioterapia.

Lesione del midollo spinale

Il midollo spinale è responsabile dell’invio di messaggi nervosi attraverso il corpo. Le lesioni del midollo spinale potrebbero essere causate da:

incidenti stradali

gravi colpi alla schiena o al corpo

artrite

cancro

Una lesione del midollo spinale può causare intorpidimento delle dita dei piedi o l’incapacità di sentire il calore o di toccare. Il danno può non essere sempre evidente all’inizio.

Una persona deve consultare un medico dopo un grave trauma alla testa, al collo o alla schiena. Se una persona è coinvolta in un incidente e il suo cervello o il suo midollo spinale possono essere feriti, è essenziale non cercare di spostare l’individuo e chiamare i servizi di emergenza.

Carenza di vitamina B-12

Quando una persona non riceve abbastanza vitamina B-12, può sviluppare un’anemia perniciosa. Quando questo accade, il corpo non è in grado di produrre abbastanza globuli rossi.

Senza abbastanza globuli rossi, una persona può sentirsi debole o stanca. Può anche avere problemi di nervi, compreso l’intorpidimento.

I medici possono trattare l’anemia perniciosa con iniezioni di vitamina B-12.

Gli alimenti per animali, compresi carne e latticini, contengono vitamina B-12. I vegani possono essere a più alto rischio di carenza di vitamina B-12 a meno che non gestiscano con attenzione il loro apporto di nutrienti.

Ictus

Un ictus è un’interruzione dell’apporto di sangue al cervello ed è un’emergenza che minaccia la vita.

Dopo che una persona ha avuto un ictus, può notare sintomi residui come l’intorpidimento o l’incapacità di sentire freddo o dolore. Questi sintomi possono essere un segno di danno ai nervi.

Le persone possono aver bisogno di riabilitazione dopo un ictus per recuperare la normale attività e le normali funzioni.

Vasculite

La vasculite è una malattia autoimmune. Succede quando il sistema immunitario attacca i vasi sanguigni sani. Diverse malattie e patologie possono causare vasculite, tra cui:

lupus

artrite reumatoide

epatite B

epatite C

Poiché la vasculite può interferire con il flusso sanguigno, può causare intorpidimento e formicolio. Il trattamento dipende da cosa sta causando la condizione.

A volte, il trattamento della malattia che ha causato la vasculite aiuta ad alleviare i sintomi. In altri casi, i medici possono prescrivere steroidi o altri farmaci per ridurre l’infiammazione dei vasi sanguigni.

Sindrome di Guillain-Barre

La sindrome di Guillain-Barre è una malattia rara quando il sistema immunitario attacca i nervi del corpo. Alcuni virus e condizioni possono scatenare la sindrome di Guillain-Barre, ma la causa è spesso sconosciuta.

Uno dei primi sintomi della Guillain-Barre è l’intorpidimento e il formicolio alle dita dei piedi, delle mani, ai polsi o alle caviglie. L’intorpidimento può iniziare a diffondersi e a risalire il corpo. Può anche causare debolezza diffusa, difficoltà a parlare e altri problemi di coordinazione.

Le persone che hanno sintomi della sindrome di Guillain-Barre possono aver bisogno di esami medici per ottenere una diagnosi. Possono richiedere un trattamento in ospedale e la successiva riabilitazione. Quando una persona ha i sintomi della sindrome di Guillain-Barre, sono necessarie cure mediche immediate.

La sindrome di Guillain-Barre è una condizione grave con un tasso di mortalità compreso tra il 3-7%. Può anche portare a debolezza persistente e disabilità nel tempo. Tuttavia, con un trattamento intensivo, il 70% delle persone che assumono la Guillain-Barre si riprenderà.

Quando andare dal medico

Molte persone trovano sollievo dall’intorpidimento delle dita dei piedi con scarpe diverse, riposo o calore.

Se l’intorpidimento alle dita dei piedi avviene senza una causa apparente o non va via, si può consultare il proprio medico per una valutazione.

Un medico può chiedere informazioni sui sintomi, sulle condizioni di salute attuali e sui farmaci e gli integratori che qualcuno potrebbe assumere. Arrivare alla causa alla radice dell’intorpidimento è il primo passo verso un trattamento di successo.

Prospettive

L’intorpidimento delle dita dei piedi non è una malattia, ma è un sintomo di un’altra patologia. Un medico dovrà determinare la causa alla base dell’intorpidimento delle dita dei piedi e di qualsiasi altro sintomo correlato.

L’intorpidimento delle dita dei piedi non dovrebbe essere ignorato. Anche se spesso è innocuo, può essere un segno di un problema di salute. Lavorare con un medico dà le migliori possibilità di affrontare qualsiasi problema.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

X
Add to cart