Descrizione

A cosa serve
Confezioni
Informazioni commerciali
Indicazioni
Modalità d’uso
Descrizione e caratteristiche
Avvertenze
Tabella nutrizionale
Immagine prodotto
A cosa serve
Bifloxen Cpr è un integratore appartenente alla categoria degli integratori per il benessere delle cartilagini, delle articolazioni e delle ossa.
E’ commercializzato in Italia dall’azienda Lemnia S.r.l..
Informazioni commerciali
Titolare: Lemnia S.r.l.
Concessionario: Lemnia S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori per il benessere delle cartilagini, delle articolazioni e delle ossa
Forma farmaceutica: compressa a rilascio modificato

Confezioni
Bifloxen Cpr 20 compresse a rilascio modificato – 19,8 g
Indicazioni
BIFLOXEN compresse deglutibili a rilascio modificato, grazie all’azione sinergica dei suoi componenti, può essere utile come coadiuvante nel trattamento degli stati infiammatori, in particolare dei tessuti molli e associati a patologie articolari; l’estratto secco di Boswellia aiuta a ripristinare la funzionalità articolare e quella del sistema digerente; l’estratto secco di Ananas risulta utile nel migliorare la funzione digestiva, il drenaggio dei liquidi corporei e la funzionalità del microcircolo.

Modalità d’uso
Si consiglia l’assunzione di 2-4 compresse al giorno, preferibilmente lontano dai pasti principali, da assumere con un sorso d’acqua.

Descrizione e caratteristiche
BIFLOXEN compresse a lento rilascio, costituito essenzialmente da un’associazione di Boswellia serrata estratto secco titolato in acidi boswellici e di Ananas Comosus estratto secco titolato in bromelina, rappresenta la risposta naturale agli stati infiammatori in genere associati ad edema e dolore.
Dalla corteccia dell’albero della Boswellia si estrae una resina contenente una miscela di triterpeni pentaciclici: gli acidi boswellici. Gli acidi boswellici agiscono attraverso un duplice meccanismo: inibizione della 5-lipossigenasi, diminuiscono la sintesi dei leucotrieni, e inibizione della elastasi leucocitaria, impediscono la distruzione del collagene e dei tessuti sede di flogosi. Non interferendo con la sintesi delle prostaglandine, la Boswellia, per l’assenza di effetti collaterali, può rappresentare un valido complemento, specie nelle affezioni croniche che necessitano di trattamenti prolungati.
La Bromelina è un enzima proteolitico estratto dal gambo dell’Ananas, dotato di significativa attività antiinfiammatoria, antiedematosa e fibrinolitica. La Bromelina inibisce la trombossano sintetasi, incrementa la produzione di prostaglandine ad attività antiflogistica e può rappresentare un valido aiuto al trattamento con i FANS migliorando l’effetto antinfiammatorio.

Avvertenze
Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore a 3 anni. Per l’uso del prodotto in gravidanza o nei bambini si consiglia di sentire il parere del medico. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.
Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce. Il termine minimo di conservazione/la data di fine validità si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra.

Tabella nutrizionale
Informazioni Nutrizionali
Sostanze ad effetto nutritivo
o fisiologico
per 1 compressa per 2 compresse
(dose giornaliera)
Ananas Comosus e.s.
tit. 0,3% in bromelina
80 mg
(96 GDU)*
160 mg
(192 GDU)*
Boswellia Serrata Roxb e.s.
tit. 65% in acidi boswellici
750 mg 1500 mg *GDU (Gelatin Digestive Units) = esprime l’attività enzimatica della bromelina.

Immagine prodotto