Descrizione

A cosa serve
Confezioni
Informazioni commerciali
Indicazioni
Modalità d’uso
Descrizione e caratteristiche
Avvertenze
A cosa serve
Beauty è un integratore appartenente alla categoria degli integratori per la pelle e la bellezza.
E’ commercializzato in Italia dall’azienda Farmaderbe S.r.l..
Informazioni commerciali
Titolare: Farmaderbe S.r.l.
Concessionario: Farmaderbe S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori per la pelle e la bellezza
Forma farmaceutica: capsula

Confezioni
Beauty beauty hyaluronic 30 capsule
Indicazioni
Rughe, secchezza cutanea, rilassamento e perdita di elasticità cutanea, cicatrici, smagliature; alterazioni del trofismo cartilagineo, degenerazione del tessuto connettivo cartilagineo, osteoartrosi, intensa attività sportiva.

Modalità d’uso
Si consiglia l’assunzione di una capsula al giorno per cicli di almeno un mese, da ripetere anche 2-4 volte all’anno. Abbinamenti consigliati: in caso di rughe e secchezza cutanea si consiglia l’abbinamento con l’integratore alimentare a base di Vitamina E naturale E500 perle; in caso di dolori articolari ottimo l’abbinamento con Arthrocaril compresse che favorisce la naturale mobilità articolare e la riduzione dei disturbi ad essa correlati, apportando un rapido sollievo.

Descrizione e caratteristiche
L’acido Ialuronico ed i Collagene sono delle componenti strutturali fondamentali per la pelle e le articolazioni e lavorano in sinergia per mantenere idratazione ed elasticità, rinforzando il tessuto connettivo. Dopo i 25 anni la loro produzione rallenta, determinando indebolimento delle articolazioni, secchezza cutanea, perdita di elasticità e di tono e formazione di rughe. Beauty Hyaluronic-100 è un integratore alimentare a base di Acido Ialuronico e Collagene marino idrolizzato specificamente formulato per preservare l’impalcatura-base dei tessuti, sostenendo il benessere della pelle e delle articolazioni. Formulazione concentrata ad elevata biodisponibilità arricchita con Vitamina C naturale ricavata da bacche di Acerola, utile per contrastare lo stress ossidativo causato dai radicali liberi e contribuire alla formazione del Collagene. In particolare, a livello cutaneo incrementa l’idratazione e contrasta il rilassamento cutaneo, migliora il tono e la compattezza dei tessuti e riduce i segni d’invecchiamento. A livello articolare favorisce la lubrificazione, ammortizza gli stress fisici, contrasta la degenerazione delle cartilagini e sostiene la fisiologica funzionalità articolare. Il prodotto si avvale di eccezionali standard qualitativi utilizzando solo materie prime sottoposte a rigorosi controlli che ne garantiscono l’assenza di contaminanti ed inquinanti. L’Acido Ialuronico è costituito da una catena polisaccaridica lineare composta di acido glucuronico e N-acetil-glucosamina legati alternativamente. La grande solubilità in ambiente acquoso è importante per garantire l’idratazione dei tessuti proteggendoli al tempo stesso da tensioni e sollecitazioni eccessive. Al contempo l’elevata affinità con altre componenti della matrice extracellulare consente la formazione di una fitta rete ad elevato peso molecolare. È contenuto in concentrazioni elevate nell’umor vitreo, nel cordone ombelicale e nei liquidi delle articolazioni. È essenziale per la formazione di collagene, fibre elastiche, per mantenere il grado di idratazione, turgidità, plasticità e viscosità in quanto si dispone nello spazio in una conformazione aggregata incamerando un notevole numero di molecole d’acqua. Agisce come sostanza cementante e come molecola anti-urto, nonché come lubrificante prevenendo il danneggiamento delle cellule del tessuto da stress fisici. Oltre al ruolo di impalcatura molecolare allo scopo di mantenere forma e tono del tessuto, funge anche da filtro contro la diffusione di batteri ed agenti infettanti. Nella letteratura scientifica sono numerose le pubblicazioni che lo utilizzano per la riparazione tissutale, in particolare come cicatrizzante e rigenerante cutaneo. Esso regola, infatti, la migrazione di cheratinociti dalla periferia al centro della lesione, legandosi a specifici recettori quali CD44. Inoltre, trova innumerevoli applicazioni anche in artrologia come lubrificante antiflogistico e preservante del liquido sinoviale. È stato dimostrato che l’assunzione orale aumenta l’idratazione dello strato corneo e promuove la proliferazione dei fibroblasti. L’Acerola è una piccolissima bacca che cresce in climi semitropicali; solitamente viene consumata matura, ma, da recenti studi è emerso che sarebbe il frutto acerbo ad avere il maggior potere antiossidante, dovuto al maggior contenuto di flavonoidi e di vitamina C nel frutto immaturo. Contiene da 50 a 100 volte la quantità di vitamina C che si trova nel succo di arancio; ai flavonoidi vengono attribuite le seguenti proprietà: antiossidanti, vasoprotettrici in quanto aumentano la resistenza dei capillari e ne diminuiscono la permeabilità ed antiedematosi. Contiene anche altre vitamine tra cui tiamina, riboflavina, niacina, acido pantotenico e betacarotene che favoriscono il benessere della pelle. La Vitamina C è una vitamina idrosolubile. Il fabbisogno varia secondo le differenze di peso, il tasso di metabolismo, l’attività e le malattie. Stati di stress, ansia, infezioni, ferite, operazioni chirurgiche, ustioni e stanchezza ne aumentano il fabbisogno. Persone con alti livelli di rame o di ferro nel sangue hanno bisogno di una maggior assunzione di vitamina C. Svolge un’azione antiossidante, sostiene il sistema immunitario, interviene nella formazione del collagene ed ha un ruolo rilevante nella rimarginazione delle ferite e delle ustioni perchè facilita la formazione del tessuto connettivo della cicatrice. Svolge anche un’importante azione a livello articolare: il fluido lubrificante delle articolazioni (liquido sinoviale) diventa più scorrevole quando i livelli sierici di acido ascorbico sono alti e consente una maggiore libertà di movimento. Inoltre, riduce lo stress ossidativo che deriva da un’intensa attività fisica che può determinare danni muscolari, disfunzioni immunitarie e fatica. Uno dei vantaggi dell´assunzione di Vitamina C estratta da piante rispetto a quella sintetica allo stato puro è la biodisponibilità dei carotenoidi e dei flavonoidi che sinergizzano l´acido ascorbico e ne migliorano le proprietà antiossidanti.
Il Collagene è una proteina fibrosa secreta dalle cellule del tessuto connettivo che in virtù della particolare struttura tridimensionale molecolare conferisce sostegno, resistenza e tonicità a tutta la struttura cutanea, migliorandone la compattezza e sostenendo il fisiologico rassodamento. È costituito da una struttura primaria che presenta una sequenza ripetuta di tre amminoacidi: glicina, prolina ed idrossiprolina. Il lungo filamento detto tropocollagene è intrecciato in una tripla elica stretta a formare le fibrille, a loro volta riunite in fasci che formano le fibre. Si trova nella pelle, nelle cartilagini, nei tendini, nei legamenti, nelle ossa, nei denti, nelle membrane e nelle cornee. Intorno ai 45/50 anni la sua produzione da parte dei fibroblasti cala rapidamente fino a cessare con il conseguente raggrinzimento e rilassamento della pelle. Il collagene idrolizzato utilizzato viene ottenuto con un processo di idrolisi enzimatica, per assicurare una migliore assimilazione delle componenti.

Avvertenze
Evitare l’uso in gravidanza e durante l’allattamento.